Informati ora

Cosa sappiamo finora e quali date sono già disponibili sul test

Per alcuni è ancora troppo presto, mentre per altri è già importante indagare date, bando e procedure. Stiamo parlando del test di Medicina 2022, la prova a numero chiuso composta da 60 domande a risposta multipla da completare in 100 minuti. Negli atenei pubblici, la prova si svolge in una data unica mentre nelle private sono a disposizione date diverse durante l’anno. Solitamente, nel secondo caso le prove si svolgono in primavera, mentre la data pubblica è a settembre.

Le date dei test di Medicina 2022

Nel caso degli atenei privati, alcune delle date sono già state divulgate, proprio perché anticipate rispetto allo standard. Nello specifico:

  • Test Medicina in inglese alla Cattolica: 6 aprile 2022
  • Test Medicina Humanitas: 17 e 18 febbraio 2022
  • Test Medicina San Raffaele: dal 26 febbraio al 5 marzo 2022

Per quanto riguarda le università pubbliche, ecco le date per il test di Medicina e Professioni sanitarie che sono state rese note:

  • 6 settembre 2022: test di Medicina e Odontoiatria
  • 8 settembre 2022: test di Veterinaria
  • 13 settembre 2022: test IMAT (Medicina e Odontoiatria in inglese)
  • 15 settembre 2022: test di Professioni sanitarie

Il bando, quando sarà pubblicato

Per chi fosse interessato a sapere tutto sul test di Medicina 2022 la fonte primaria da cui aspettare le informazioni è senza dubbio il bando ufficiale. All’interno sono chiarite modalità di iscrizione, svolgimento della prova, materie da studiare e funzionamento della graduatoria. Si trovano anche le scadenze relative a pagamenti e uso del sito Universitaly, dove si va a completare l’iscrizione.

Argomenti e simulazioni

Una certezza rispetto al test di Medicina riguarda gli argomenti delle domande nella prova. Infatti, sebbene le domande siano diverse di anno in anno, le materie sono sempre le stesse. Nel test si trovano 12 quesiti di cultura generale, 10 di logica, 18 di biologia, 12 di chimica e 8 tra fisica e matematica. Niente paura se queste definizioni sembrano troppo vaghe, all’interno del bando sono riportati nel dettaglio gli argomenti da studiare.

Quel che si può iniziare a fare è cercare le simulazioni del test di Medicina 2022 online. Anche se non c’è la certezza del bando, il candidato potrà facilmente entrare nel meccanismo del test e contemporaneamente iniziare a spaziare sugli argomenti del test.

 

 

Iscriviti per restare sempre aggiornato e ricevere la Newsletter!

Iscriviti ora