Informati ora

Esiste davvero un punteggio minimo per entrare a Medicina?

Appena una settimana fa eri alle prese con il test di Medicina, pronto a destreggiarti tra le 60 domande in quei 100 minuti nei quali ti giocavi il tutto per tutto, e adesso eccoti ad aspettare il responso: dentro o fuori. Anche se, prima di capire effettivamente se ce l’hai fatta, sarà necessario attendere la graduatoria e i vari scorrimenti. Non esiste infatti un punteggio minimo per entrare a Medicina, dove per punteggio minimo si intende il punteggio più basso dell’ultimo candidato in posizione utile in graduatoria. Un numero che varia di anno in anno in base ai posti che il MIUR mette a disposizione. Quest’anno, ad esempio, sono 13.500, in aumento rispetto al 2019.

Il punteggio minimo per entrare in graduatoria.

Se è vero che non esiste un punteggio minimo universalmente valido per essere ammessi a Medicina, è altrettanto vero che esiste un punteggio minimo per entrare in graduatoria. E questo punteggio è rappresentato dai 20 punti: al di sotto quelli non c’è più nulla da fare. Rappresentano, insomma, una vera e propria soglia di sbarramento, sotto la quale il candidato è giudicato non idoneo agli studi di Medicina.

Come si calcolano i punti per entrare in graduatoria?

Il punteggio minimo per entrare in graduatoria, dicevamo, è stato fissato nei 20 punti; quello massimo, invece, a 90. Ma come si calcola il punteggio effettivamente maturato in base alle risposte date durante il test? Come avrai avuto modo di verificare tu stesso durante la prova dello scorso 3 settembre, i quesiti che ti sei trovato di fronte ammontavano in tutto a 60, ripartiti tra cultura generale, ragionamento logico, biologia, chimica, fisica e matematica. Ognuno, a fronte delle 5 opzioni proposte, prevedeva una sola risposta esatta che dava diritto a 1,5 punti. Qualora invece la risposta data risulti sbagliata, allora verranno sottratti 0,4 punti. I quesiti lasciati in bianco saranno invece conteggiati con 0 punti. Ricapitolando:

– risposta esatta: + 1,5 punti
– risposta errata: – 0,4 punti
– risposta non data: 0 punti

Cosa succede ai candidati che ottengono pari punteggio?

Sarebbe bello se i candidati che ottengono lo stesso punteggio al test – cosa peraltro molto frequente – potessero entrare tutti a Medicina. Purtroppo, però, non è così. Sono infatti state elaborate delle procedure ad hoc che disciplinano a chi dare la priorità. Nel caso di candidati che abbiano ottenuto pari punteggio, saranno selezionati tenendo conto del numero di risposte esatte nei vari settori disciplinari. Nello specifico, la valutazione riguarderà, in ordine decrescente, il punteggio ottenuto in ragionamento logico e cultura generale, seguendo con biologia, chimica, fisica e matematica.

Un occhio allo scorso anno: il punteggio minimo per entrare a medicina nel 2019.

Abbiamo visto che non esiste un punteggio minimo stabilito una volta per tutte per superare il test di Medicina; buttare un occhio a quello dell’anno scorso potrà però aiutarci a farci un’idea.  Questo allora il punteggio minimo del 2019 calcolato in base alla graduatoria del 1 ottobre:

  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Milano Bicocca 56,1
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Pavia 51,8
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Milano 51,8
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Bologna 51,1
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Padova 50,9
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Verona 49,9
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Modena – Reggio Emilia 49,6
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Udine 45,8
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Brescia 48,5
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Ferrara 44,1
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Torino 46,7
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Varese Insubria 47,8
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Vercelli 46,2
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Trieste 45,6
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Parma 45,5
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Firenze 45,3
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Genova 44,8
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Pisa 44,8
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Napoli federico II 44,2
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Palermo 42,1
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Siena 43,9
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Catania 44,2
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Politecnica delle Marche 44
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Perugia 43,3
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Policlinico – Roma Sapienza 44
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Salerno 44
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 S. Andrea Roma Sapienza 43,2
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Roma Tor Vergata 42,7
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Chieti Pescara 42,6
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Foggia 42,5
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 L’Aquila 42,3
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Palermo 42,1
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Campobasso 41,9
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Sassari 41,9
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Cagliari 41,8
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Napoli Vanvitelli 41,7
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Catanzaro 41,5
  • Punteggio minimo Test Medicina 2019 Messina 41,4