Informati ora

Il test è fatto, dove trovare le soluzioni ufficiali?

Ora che la prova si è conclusa e che le 60 domande sono state affrontate, sono tutti in attesa. Dei risultati e della graduatoria che stabilisce chi è riuscito ad ottenere uno dei 14.020 posti disponibili quest’anno. Per avere sicurezza nel controllare i punteggi c’è però bisogno di consultare le fonti ufficiali dei risultati del test di Medicina 2021.

Dove cercare

Le soluzioni alle domande sono già disponibili su AccessoProgrammato, dove il MUR ha provveduto a caricarle. Nel consultare il materiale è opportuno ricordare che la risposta giusta è sempre la A nel documento messo a disposizione. Il sito di Universitaly è comunque il riferimento da tenere presente in tre date precise:

  • 17 settembre 2021 – Pubblicazione risultato del test anonimo
  • 24 settembre 2021 – Pubblicazione per ciascun candidato dell’elaborato, del punteggio e del modulo anagrafica
  • 28 settembre 2021 – Pubblicazione graduatoria nazionale di merito nominativa

Il punteggio

Se ognuno di noi ricorda chiaramente le risposte date durante il test di Medicina, calcolare il punteggio non è difficile. Per ogni risposta esatta si guadagnano 1,5 punti, 0 per quelle non date e –0,40 per le errate. La quota minima da raggiungere è quella di 20 punti, ma si stabilisce comunque ogni anno in base al risultato migliore. Anche Cineca rientra tra le fonti ufficiali per i risultati del test di Medicina. Si tratta del consorzio universitario che prepara le prove, elabora i risultati e stila la graduatoria ufficiale.

La graduatoria

Il prossimo 28 settembre 2021 sarà pubblicata la graduatoria. Su Universitaly saranno comunicate le nuove assegnazioni dei 14mila vincitori. A differenza di quella dei punteggi, che è anonima, questa sarà nominativa. I vincitori avranno quattro giorni per immatricolarsi, poi dal 6 ottobre 2021 sarà pubblicato il primo scorrimento e così a seguire con gli stessi intervalli di tempo. Anche in questo caso è bene consultare le fonti ufficiali per avere risultati certi sul test di Medicina 2021. Anche se non doveste essere rientrati, bisogna ricorsi di confermare sempre la graduatoria per restare in lizza fino a un eventuale ingresso.