Informati ora

Dove cercare punteggi ed elaborati per verificare i propri risultati nel test di Medicina

Mascherine, distanziamento e le 60 domande da completare in 100 minuti. È stato così il test di Medicina 2020 per i candidati che lo scorso 3 settembre hanno affrontato la prova. Ora tutti sono in trepidante attesa dei punteggi ottenuti. In media, un iscritto su 5 riuscirà ad accedere alla facoltà e prendere uno dei 13.072 posti disponibili. Bisogna allora ricordare quali sono le fonti ufficiali dove rintracciare i risultati del test di Medicina 2020

Le soluzioni al test su accesso programmato

Le soluzioni alle domande del test sono già disponibili online. Già ieri sera il Mur le aveva caricate su AccessoProgrammato, nella sezione riservata al test di Medicina. Consultando il documento bisognerà ricordare che la risposta giusta è sempre la A.

GUARDA LE SOLUZIONI AL TEST DI MEDICINA

Il sito Universitaly è la fonte sicura per eccellenza a cui rivolgersi per verificare se si è risultati idonei all’accesso. Sulla piattaforma i risultati del test usciranno in tre appuntamenti diversi da non perdere. Il primo sarà in data 17 settembre, quando verranno pubblicati i risultati per codice etichetta. Sarà allora possibile conoscere il punteggio minimo necessario per passare il test, ma non il proprio risultato. Per quello bisognerà aspettare il 25 settembre, quando i candidati potranno trovare nella propria area riservata di Universitaly i seguenti documenti e informazioni:

  • Elaborato
  • Punteggio
  • Modulo anagrafica

Come si calcola il punteggio

Se si ricordano le 60 domande del test, ognuno può calcolare il proprio punteggio. Se la risposta è esatta si guadagnano 1,5 punti, se ne perde 0,4 se invece è sbagliata. Per le risposte non date il valore è 0. Il risultato minimo da ottenere è considerato di 20 punti, ma viene stabilito di volta in volta in base al risultato del migliore durante la prova. La prima tra le fonti ufficiali per ottenere i risultati del test di Medicina è infatti Cineca. Il consorzio universitario incaricato dal MIUR di elaborare i risultati e di conseguenza stilare la graduatoria ufficiale.

Dove trovare la graduatoria del test di Medicina

La pubblicazione delle graduatorie nazionali avverrà il 29 settembre. Su Universitaly saranno comunicate ai candidati le singole assegnazioni dei 13 mila rientrati. La graduatoria pubblicata sarà nominativa, quindi non ci saranno dubbi sulla posizione né sugli accessi. Subito dopo potranno partire le immatricolazioni nei singoli atenei. Se non ci si troverà a far parte degli idonei non bisogna però perdersi d’animo. Gli idonei avranno 4 giorni per immatricolarsi. Poi dal 7 ottobre Cineca pubblicherà il primo scorrimento in graduatoria e, a seguire con simili intervalli di tempo, i successivi. Infine, se non si dovesse rientrare, sarà comunque possibile fare ricorso. Se durante la prova di Medicina vi è sembrato di osservare comportamenti sbagliati tenetene conto, potrete esercitare il vostro diritto.