Informati ora

Testimonianze

Giuseppe Petraroscia

Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”

“Non concordo con i test d’ingresso in quanto sono svolti senza meritocrazia e con criteri a mio parere inadeguati.”

Gaia Ventura

Università degli Studi di Perugia

“Credo che i test a numero chiuso siano un abuso di potere. Domande di logica redatte da soggetti tutt’altro che logici. È un’indecenza.”

Danilo Delle Noci

Università degli Studi di Milano

“Non concordo con i test di ingresso in materia di università a numero chiuso, in quanto lo reputo un sistema discriminatorio nei confronti di chi, per motivi personali e/o economici, non può prepararsi adeguatamente per affrontare il test.”

Milena Chiarelli

Università degli Studi di Perugia

“C‘è molto giro di denaro intorno ai test. Con questa tipologia di esame, studiare non serve a niente perché è tutta questione di fortuna e raccomandazioni.”

Giulia Cimarelli

Università degli Studi di Perugia

“Sempre poco tempo soprattutto per quanto riguarda le domande di logica. Meno speranza dell’anno scorso visti i tremila posti in meno.”

1 2 3 4