Informati ora

Ogni anno, negli atenei di tutta Italia, si riscontrano tante e gravi irregolarità durante lo svolgimento del test d’ingresso a Medicina, puntualmente denunciate dagli studenti. Il che, ovviamente, invalida i risultati finali con la possibilità per i candidati esclusi dalla graduatoria di fare ricorso. Tra le principali irregolarità ricordiamo: disposizione non a norma delle postazioni, mancata schermatura delle aule, utilizzo di telefoni cellulari, errori nei quesiti somministrati, domande non inedite.